Ciao e grazie.

Ecco il link diretto per scaricare le prime 10 pagine del nostro quaderno operativo. (CLICCA SULL’IMMAGINE E SCARICHI ūüėČ )

Iniziamo spiegando ai nostri piccoli allievi che¬† le note sono dei ‚Äúpallini‚ÄĚ e si disegnano in delle posizioni particolari sul rigo musicale : hanno una loro ‚Äúaltezza‚ÄĚ specifica e possono essere disegnate sotto al rigo, sopra oppure attraversate al centro dal rigo stesso.

Le note si disegnano sulle righe o tra le righe  (detti spazi) del pentagramma ma non faremo subito un’analisi di tutte le note e della loro posizione sui righi perché lo costruiremo in maniera  semplice e progressiva.

Partiremo dalle note della scala musicale utilizzando quindi solo il primo rigo inferiore del pentagramma per poi aggiungere progressivamente le linee superiori/parallele finché non avremo completato la scala musicale e quindi anche la posizione esatta di tutte le note sul pentagramma. (continua…)

Il pentagramma standard è formato da 5 linee parallele.

Come spiegato per iniziare ad impostare correttamente le altezze delle note musicali sulla scala del DO utilizziamo solo la prima linea inferiore del pentagramma.

Iniziamo quindi da 3 note: Do, Re e Mi.

 

esercizio n.1

La prima nota √® il DO; √® un pallino attraversato da un ‚Äúbaffetto per gli amici‚ÄĚ ‚Äď taglio addizionale) e si trova sotto al primo rigo.

La seconda nota √® il RE; √® un pallino che si trova sotto al rigo ( a differenza del Do non ha il ‚Äúbaffetto‚ÄĚ e si trova leggermente pi√Ļ su del DO.

La terza nota è il MI; è un pallino attraversato al suo centro dal rigo musicale.

Nell‚Äôesercizio n.1¬†( si scarica, si stampa ūüôā ) impostiamo le prime 3 note aiutandoci con i tratteggi.

Nell’esercizio n.2 dobbiamo disegnare le note correttamente nel rigo musicale ( se clicchi sopra si scarica e si stampa)

Nell’esercizio n.3 verifichiamo i nostri apprendimenti.  Eseguiamo l’esercizio leggendo e poi scrivendo i nomi esatti delle note ( se clicchi sopra si scarica e si stampa)

Siamo pronti per aggiungere la quarta e quinta nota della nostra scala musicale : Fa e Sol.

Aggiungiamo il secondo rigo musicale superiore e parallelo al primo  per presentare altre  due note, il FA ed il SOL .

La nota FA si trova tra il primo ed il secondo rigo mentre la nota SOL è attraversata dal rigo superiore.

( Nota bene. Il MI è attraversato dal primo rigo, il SOL è attraversato dal secondo rigo)

Esercizio n.4¬†¬†Le prime 5 note ‚Äď DO, RE, MI, FA, SOL¬† . Disegna, ripassando¬† con la matita, le note tratteggiate e scrivi sotto ogni nota il suo nome.

VERIFICA. ¬†Le prime 5 note ‚Äď DO, RE, MI, FA, SOL .

Disegna sul rigo musicale (bigramma) la nota esatta.

 

Se vuoi subito accedere all’area multimediale, trovi qui

 

>>>>ACCESSO QUADRNI OPERATIVI – PIATTAFORMA MULTIMEDIALE

 

 

Buon lavoro con la Musica a scuola

Maestro Alessandro Di Millo

Go to top